Liposuzione del seno

  Chirurgia plastica

Non molto tempo fa, qualsiasi donna che volesse una riduzione del seno doveva sottoporsi a una scomoda procedura chirurgica e poteva aspettarsi cicatrici, spesso antiestetiche, seni a volte asimmetrici, areole che sembravano innaturali perché troppo rotonde, una diminuzione parziale o totale della sensibilità del capezzolo, per non parlare delle possibili complicazioni, tra cui la perdita del capezzolo per necrosi cutanea, infezioni, ematomi e altre complicazioni. È importante sapere che non tutti i seni femminili sono adatti alla liposuzione, ma per quelli che lo sono, è un’opportunità!

Piccole o nulle cicatrici;
Nessuna modifica all’areola o al capezzolo;
Poco o nessun dolore post-operatorio;
Ritorno alle normali attività entro una settimana.

Passiamo in rassegna alcuni degli inconvenienti di avere il seno troppo grande… parliamoci chiaro: sono seni troppo grandi.

problemi psicologici, dolore e congestione;
attività fisica limitata;
intertrigine, che è lesioni cutanee e infezioni, a causa dell’umidità sotto il seno;
Difficoltà a vestirsi e a trovare un abbigliamento adeguato;
Complicazioni con i reggiseni, che hanno tra l’altro delle spalline che penetrano nelle spalle.

Come detto in precedenza, non tutti i seni sono “candidati” alla liposuzione. Il seno deve essere di volume moderato, poiché solo il 50% del grasso può essere rimosso a questo livello.

Inoltre, se il seno è troppo pendulo, la contrazione delle fibre di collagene che si verifica durante la guarigione non sarà sufficiente a sollevare il seno in modo sufficiente, cioè ad un livello esteticamente accettabile. La liposuzione del seno nelle donne richiede una tecnica molto specifica e diversa, in diversi punti rispetto a quanto avviene in altri siti. Capirete che la simmetria deve essere assolutamente perfetta. Inoltre, il seno femminile è un sito di liposuzione piuttosto recente, nel senso che è stato fatto solo da pochi anni, mentre i pantaloni da cavallo hanno più di un paio d’anni.
30 anni di sperimentazione.

Durante una liposuzione, si può generalmente dire che l’edema viene completamente riassorbito dopo sei mesi, per cui quando è necessario un ritocco, non viene mai fatto prima di questo periodo. Ciò è tanto più vero per i seni femminili, in quanto l’edema è più importante, e questa condizione può persistere per ben sei mesi, diminuendo gradualmente fino alla fine di questa convalescenza.

Le medicazioni compressive dopo la liposuzione che vengono sempre utilizzate dopo la liposuzione sono di fondamentale importanza in questo caso, molto più che per altri siti, altrimenti le contusioni potrebbero essere notevoli. È molto importante notare che in caso di gravidanza dopo la liposuzione al seno, sarà possibile allattare come se non fosse successo nulla. Dopo la liposuzione di qualsiasi sito, durante le prime settimane, si possono trovare sotto la pelle piccoli indurimenti, grandi come perle, che scompaiono sempre senza lasciare traccia. Questo tipo di indurimento può verificarsi anche nel seno, ma in quel momento le pazienti saranno più preoccupate, poiché si tratta del seno, e penseranno ai segni del cancro. Basta controllare se il nodulo diminuirà nelle settimane successive. A quel punto, avremo la prova che è benigna.

LEAVE A COMMENT

*

code